Parco arrampicata CAI a Bergamo

Pubblicato il Pubblicato in Tempo libero sociale e cultura

Il parco oggetto d’intervento consente di avere uno spazio per avvicinare i bambini alla montagna attraverso la scoperta, in maniera giocosa, di alcune delle sue discipline più affascinanti, di avere un luogo dove intrattenere i bambini in occasione di alcune iniziative a loro dedicate nell’ambito dell’attività della Casa della Montagna e di completare i servizi offerti dal Palamonti e più in generale dalla Cittadella dello Sport con un’attrezzatura rivolta specificatamente ai bambini più piccoli.

L’alpinismo giovanile è, da sempre, una delle attività istituzionali del CAI, con l’obiettivo di far conoscere ai ragazzi la montagna, in modo divertente e responsabile, avviandoli così alla pratica delle attività nelle terre alte in maniera sicura e responsabile verso l’ambiente e la natura.

Primo e unico impianto sportivo di questo tipo nella città di Bergamo. Finanziato dal Comune di Bergamo e adottato dalla Regione Lombardia come modello di impianto sportivo con “caratteristiche di elevata sostenibilità gestionale e contenuti costi di realizzazione” (nell’ambito dei finanziamenti ai sensi della LR 26/02).

br>
Elaborato e realizzato in stretto contatto con i tecnici del Club Alpino Italiano e con il Presidente della Commissione Tecnica Nazionale per l’insegnamento e la formazione delle guide alpine. Rivolto ad un’utenza molto giovane, indicativamente a bambini tra i 3 e i 12 anni, è organizzato in aree differenti, pensate per un approccio giocoso alla disciplina dell’arrampicata:
– una prima area, più facile, con i giochi di equilibrio;
– una seconda area con postazioni aeree;
– una terza area per l’arrampicata dei più piccoli (dai 3 ai 6 anni), attrezzata con monoliti e piccole pareti con pendenze differenziate;
– un’ultima area, per i più grandi (6/12 anni) con una parete vera e propria, trasformabile ed attrezzabile a seconda delle necessità.

Tutti i giochi e le attrezzature sono collocate su una pavimentazione anti trauma in gomma di spessore 7 cm, sono realizzati con spigoli arrotondati e sono trattati con prodotti naturali e atossici.

  • Committente: Club Alpino Italiano, Sezione di Bergamo
  • Localizzazione: Bergamo (BG)
  • Anno: 2008-2010
  • Importo: € 170.000,00
  • Prestazione: progetto preliminare e definitivo-esecutivo
Pianta della struttura, dettaglio della parete di arrampicata