Palestra polivalente di Olgiate Comasco

Pubblicato il Pubblicato in Impianti indoor

La palestra di Olgiate Comasco è stato un progetto che ha necessariamente trasformato un idea architettonica in una macchina funzionale. Il progetto sviluppato da studio28architettura e da Coprogetti è risultato essere il progetto vincitore del bando di progettazione, realizzazione e gestione in regime di Leasing in Costruendo sulla base di un progetto preliminare posto a base di gara.

La sfida è stata quella di inserire le funzioni previste con l’utilizzo di tecnologie innovative, materiali prestazionali, impianti all’avanguardia all’interno di un budget limitato e definitivo. Tutto ciò è stato reso possibile tramite l’intenso lavoro di squadra svolto con le imprese realizzatrici che hanno fornito il loro know-how costruttivo ed esecutivo.
IL progetto ha riguardato la realizzazione di una nuova spazio polivalente che fosse in grado di diventare un polo di aggregazione scolastico e sportivo. Il nuovo edificio, con preminente destinazione sportiva, è stato progettato per ospitare anche altre manifestazioni e attività socializzanti ed è stato implementato con dotazioni complementari in grado di renderlo a tutti gli effetti una struttura polifunzionale. Lo spazio di gioco è affiancato da una tribuna a servizio del pubblico e in grado di ospitare circa 300 spettatori.

La struttura comprende uno spazio di gioco è stato dimensionato per contenere le tracciature per il gioco della pallavolo (spazio di gioco 9×18 mt) e del basket (spazio di gioco 15×28 mt) nella direzione principale e la tracciatura di due campi da pallavolo nella direzione trasversale. Allo spazio principale è stato affiancato una palestrina di riscaldamento utilizzabile anche per corsi e attività ludiche. Gli spogliatoi sono stati sviluppati nel rispetto delle norme CONI e utilizzando lo schema a “modulo doppio” che consente l’utilizzo in contemporanea di 4 squadre e quindi lo svolgimento di due manifestazioni sportive. Agli spogliatoi atleti sono stati affiancati due spogliatoi per i giudici di gara e un locale di primo soccorso.

La zona di ingresso è stata sviluppata ed ottimizzata con l’inserimento di spazio di socializzazione e commerciali (bar e punto ristoro) con la possibilità reale di diventare un vero e proprio punto di aggregazione. Il progetto è stato premiato grazie ad una serie di elementi migliorativi che sono stati introdotti quali la parete di arrampicata interna ed esterna, il telo di separazione interna in grado di suddividere il campo in due spazi di gioco, la realizzazione di un campo da gioco esterno. Il progetto è stato pubblicato sulla rivista Tsport n. 311.

  • Committente: Comune di Olgiate Comasco
  • Localizzazione: Olgiate Comasco (CO)
  • Anno: 2013-2015
  • Area: 4200 m4
  • Importo: 1.950.000,00 €
  • Prestazione: Progettazione definitiva ed esecutiva