Centro sportivo a Lainate

Pubblicato il Pubblicato in Impianti outdoor

L’intervento ha riguardato la riqualificazione complessiva di due delle più importanti strutture sportive del Comune di Lainate: il Centro Sportivo di via Circonvallazione e quello di via Cagnola. Il progetto sviluppato da studio28architettura è risultato essere il progetto vincitore del bando di progettazione, direzione dei lavori, finanziamento e realizzazione dei Centri Sportivi, sulla base di un progetto preliminare posto a base di gara.

Tutte le soluzioni progettuali adottate, sia per il centro sportivo di via Circonvallazione Ovest che per quello di via Cagnola, sono state studiate per adeguare i due impianti alle normative tecnico-sportive, rendere le strutture più vive, moderne e polivalenti dotandole di attrezzature in linea con i tempi, costruite con nuovi e più performanti materiali.

Centro Sportivo di via Circonvallazione
Obiettivo dell’intervento è stato la riqualificazione complessiva del Centro Sportivo mediante una serie di interventi mirati a ristrutturare alcune componenti degradate (come i campi di gioco e gli spogliatoi) e a potenziare i servizi offerti mediante l’aggiunta di nuove strutture (come il campo polivalente coperto).

Il progetto si è articolato su interventi di differente complessità, la cui realizzazione ha consentito la riqualificazione complessiva dell’intero centro sportivo: la costruzione di un nuovo campo polivalente coperto, il rifacimento del campo da rugby principale, la trasformazione in erba sintetica del campo da allenamento, la copertura della tribuna del campo principale, la ristrutturazione degli spogliatoi esistenti, la riconfigurazione del sistema dei percorsi interni e la realizzazione del nuovo blocco servizi per il pubblico e il rifacimento delle recinzioni.
La nuova struttura è una vera e propria palestra polivalente adatta ad ospitare sia i principali sport di squadra, che le attività di potenziamento muscolare. Lo spazio di attività principale è stato dimensionato per ospitare le segnature del gioco della pallavolo, della pallacanestro, del tennis e del calcetto.

Il campo da rugby è stato oggetto di un intervento di rifacimento completo del manto in erba naturale, completato con la realizzazione di un nuovo impianto di irrigazione automatica, fissa e interrata. Il progetto ha previsto inoltre la realizzazione di una porzione di copertura dei circa 400 posti a sedere sulla tribuna rivolta verso il campo da rugby principale, per un totale di circa 215 mq.

Centro Sportivo di via Cagnola
Il progetto di riqualificazione del Centro Sportivo Comunale di via Cagnola, il primo costruito dei centri sportivi comunali di Lainate, ha avuto come obiettivo la realizzazione dei seguenti interventi: il rifacimento del manto del campo da calcio da erba naturale a erba sintetica, la realizzazione di un nuovo campo da calcio a 5 giocatori in erba artificiale, la realizzazione di un rettilineo a tre corsie per la corsa, la copertura invernale del 4° campo da tennis, la realizzazione di aree attrezzate per l’allenamento e la realizzazione delle nuove recinzioni.

Il progetto è stato pubblicato sulla rivista Tsport n. 311.

  • Committente: Italgreen S.p.a., Comune di Lainate
  • Localizzazione: Lainate (MI)
  • Anno: 2013-2014
  • Importo a base di gara: € 2.800.000,00
  • Prestazione: progettazione definitiva ed esecutiva
Planimetria generale del complesso e prospetti del palazzetto